Come scaricare eBook gratis su Amazon.it (legalmente)

scaricare e-book gratis

Oggi ti propongo una guida per trovare e scaricare ebook gratis su Amazon.it.

Se, come me, sei un lettore compulsivo ma non hai troppa esperienza tecnica (e quindi non sai come procurarti e utilizzare i libri gratuitamente) questo articolo è esattamente quello che fa per te.

Se invece la lettura non è il tuo forte puoi sempre guardare questo video sui panda che fanno colazione : P

Ecco cosa troverai su questa guida (p.s. l’articolo è pensato per i “principianti” quindi è bello lungo, se ti interessa solo sapere COME scaricare gli eBook salta direttamente alla parte finale):

  • Cos’è un eBook e qual’è la maniera migliore per leggerlo.
  • Come trovare e scaricare gli eBook gratis su Amazon.it.
  • Perché tantissimi autori decidono di offrire il proprio eBook gratis per un giorno?
  • Una lista di siti da cui è possibile scaricare eBook gratis.
  • Come convertire i tuoi ebook nel formato che preferisci, ovvero il formato più adatto al tuo lettore, utilizzando un programma gratuito.

Cos’è un ebook e qual’è la maniera migliore per leggerlo

Un eBook, o libro elettronico, è un libro in formato digitale che può essere letto dal tuo pc, smartphone, iPad o Amazon Kindle (il mio metodo di lettura preferito).

Sento ancora tante persone, grandi lettori come me, che continuano ad affermare: “No, ma io voglio sentire l’odore della carta, stringere il libro tra le mani e…”

…via con una sfilza di ragioni atte a rifiutare a priori la modernità e sfiorare il luddismo.

Il 99% di loro non ha mai provato a leggere su un Kindle.

“Ho speso molti soldi per alcool, donne e libri… il resto l’ho sperperato,” Furio si finge intellettuale e interpreta George Best

OK, siamo d’accordo, il libro cartaceo fa più bohémien. Io ne compro una marea, anche se oramai sopratutto per regalarli visto che personalmente preferisco gli eBook. Perché? Ecco i vantaggi principali di un eBook:

  • Costa molto meno e può addirittura arrivare ad essere gratuito (visto che non vi è alcuna spesa di produzione).
  • NON contribuisce al disboscamento dell’Amazzonia.
  • Non pesa niente quindi è ideale per viaggiare. Inoltre un lettore Amazon Kindle pesa 170 grammi e può contenere circa 1.400 libri.
  • La custodia del Kindle ha la luce quindi puoi leggere di notte anche in situazioni critiche (ad esempio su un autobus notturno che sta attraversando il Vietnam da nord a sud). L’iPad invece non lo consiglio per leggere perché costa un botto e poi ha uno schermo luminoso simile a quello del pc che stanca gli occhi (al contrario del Kindle che ha uno schermo speciale, il meccanismo è spiegato qua).

Il libro invece è un oggetto da possedere, un cimelio magico alla stregua di un mobile antico o una statua di Shiva acquistata durante il tuo ultimo viaggio in India. Adoro le librerie. Da sempre. Forse perché la casa dei miei ne ha assunto, negli anni, le sembianze. O forse perché sono intrinsecamente belle.

Detto questo, io leggo per imparare (informatica, marketing, business, sport, dieta, eccetera) o per mero piacere (Bukowsky, Ellroy, Welsh, Ammaniti, Wu Ming e quant’altro). E se il fine è leggere, non possedere, allora per me un eBook va benissimo.

ebook gratis

Come trovare e scaricare gli eBook gratis su Amazon.it

      2. Sposta la freccia del mouse in alto a sinistra su “Scegli per categoria” -> Kindle -> eBook Kindle (vedi immagine in alto).
      3. Vai sul menu in alto a sinistra (chiamato “eBook Kindle“) e clicca sull’ultima voce, chiamata “Ricerca Avanzata.”
      4. A questo punto vedrai apparire una schermata identica alla foto in basso. Ti basta scegliere l’opzione “Ordina risultati per: Prezzo crescente” e la categoria che t’interessa per accedere alla lista di tutti gli eBook scaricabili gratuitamente su Amazon.it in una data categoria.

libri gratis

      5. Se ad esempio scegli la categoria “Economia, affari e finanza” e clicchi su “cerca” vedrai apparire una schermata simile a quella dell’immagine qui sotto. Come vedi i primi titoli sono gratuiti perché ho ordinato i prezzi in maniera crescente (cioè dal più economico al più caro).

ebook gratis kindle

      6. Per scaricare l’eBook che t’interessa clicca sulla copertina e poi sul box verde in alto a destra che dice “Compra ora con 1-click“.
      7. A questo punto ti basta inserire il tuo indirizzo e-mail e password (se non possiedi ancora un conto lo puoi creare andando sul sito e cliccando su “Accedi” -> “Nuovo Cliente: Inizia qui,” è gratis).
      8. Se possiedi un Kindle a questo punto potrai scaricare il tuo eBook. In caso contrario ti comparirà la schermata seguente:

scarica ebook gratis

      9. Se non possiedi un Kindle e non hai intenzione di acquistarlo puoi sempre scaricare l’applicazione per pc, iPhone, iPad o Android seguendo i link sulla pagina, installarla sul tuo dispositivo e goderti il tuo eBook.

IMPORTANTE: La lista degli eBook gratuiti su Amazon varia di giorno in giorno. Quindi ti consiglio di controllare spesso e, quando trovi un eBook che t’interessa, scaricarlo subito.

Perché tantissimi autori decidono di offrire il proprio eBook gratis per un giorno?

Ogni autore che pubblica un eBook su Amazon ha la possibilità di offrirlo gratuitamente per cinque giorni ogni tre mesi. Cosa ci guadagna?

Prima di tutto tante persone che non avrebbero mai acquistato il libro decidono di scaricarlo gratis migliorando così le statistiche del libro (che otterrà dunque più visibilità su Amazon.it). Inoltre l’autore conta sul fatto che, nel caso il libro ti piaccia, tu ne parlerai con i tuoi amici o, addirittura, ti disturberai a pubblicare una recensione positiva su Amazon.it.

Quindi, in definitiva, si tratta di una situazione vantaggiosa per tutti. Tu ottieni un libro gratis e l’autore un po’ di pubblicità gratuita.

Perché Amazon.it?

Io acquisto tutti i miei libri (sia fisici che elettronici) su Amazon.it. La ragione è che si tratta del portale che offre più scelta, i prezzi migliori e i tempi di consegna più rapidi. Inoltre gli eBook su Amazon sono in formato MOBI, ovvero il formato più adatto per il Kindle (che legge anche file in formato PDF ma l’esperienza non è la stessa).

Oltre ad essere in formato MOBI, su Amazon è possibile trovare eBook che, oltre ad essere gratuiti, siano anche recenti. Ad esempio, mentre facevo qualche ricerca su questo articolo mi sono imbattuto in “101 Jobs you can do anywhere in the world“, ovvero “101 lavori che puoi svolgere ovunque nel mondo.”

Si tratta di un libro scritto meno di un anno fa che tratta una tematica molto attuale e che a me sta particolarmente a cuore. In effetti l’eBook è molto economico (0,87 Euro) quindi in questo caso l’offerta gratuita non fa troppa differenza. Ma se ti fai un giro su Amazon.it vedrai che troverai qualche eBook gratuito (per un giorno) che normalmente viene venduto per 10 o 20 Euro.

Una lista (breve ma ragionata) di siti da cui è possibile scaricare ebook gratis.

Se invece sei interessato a leggere la Bibbia, l’Odissea o qualsiasi altra opera per cui il copyright è scaduto ormai da tempo, Liber Liber è un’ottima opzione. Ad esempio cliccando qui puoi scaricare tutte le opere di William Shakespeare in formato TXT, RTF o PDF.

Il “contro” di Liber Liber è che si tratta, appunto, di libri non più attuali (quindi dimenticati di trovarci un manuale di informatica) e in formati “ostici” per i lettori digitali quali TXT o PDF (anziché EPUB o MOBI).

Ultimamente ho notato che Liber Liber ha iniziato a convertire la sua libreria in formato EPUB. Ma per ora l’offerta mi sembra abbastanza limitata, come puoi vedere qui.

Quando si parla di eBook gratuiti non posso poi evitare di citare il collettivo Wu Ming, che si ostina ad offrire la versione digitale gratuita dei propri romanzi da più di una decade. Anzi, ne ha fatto uno dei propri cavalli di battaglia. Qui trovai la collezione completa dal 1999 al 2013 (personalmente adoro Q, 54 e Guerra agli Umani).

Cito anche Kobobooks, il nuovo portale Mondadori che offre anch’esso una quantità immane di eBook gratuiti (per scaricare i file bisogna iscriversi).

Potrei andare avanti a citare siti web e blog che collezionano indirizzi di portali dedicati agli eBook gratuiti. Non lo faccio perché qui non si tratta di una gara a chi scarica più libri e inoltre mi sembra di averti fornito abbastanza informazioni per qualche decennio di lettura ; )

Come convertire i tuoi eBook nel formato che preferisci

A seconda del sito che utilizzi per scaricare i tuoi eBook, otterrai un file in uno dei seguenti formati:

  • EPUB, ovvero un formato aperto che oramai va per la maggiore.
  • LIT, il formato Microsoft.
  • PDF, DOCX, TXT, RTF, eccetera.

A volte diventa quindi indispensabile convertire il file nel formato accettato dal tuo lettore di eBook. Come? Ti basta scaricare e installare un programma gratuito chiamato Calibre, che supporta la conversione dai formati DOCX, EPUB, LIT, MOBI, ODT, PDF, RTF e tantissimi altri (che però ci interessano meno) ai formati EPUB, LIT, MOBI, PDF e altri.

Legalese sulla conversione

Ringrazio Anfu, mia cara amica nonché avvocatessa, per la precisazione legale:

La questione della conversione è un po’ complessa. Ho chiesto ad un’amica esperta in diritto d’autore e sembra che qualche problema lo pongano. Mi ha spiegato che in teoria la mera conversione di formato per la fruizione personale dell’opera potrebbe anche essere legale, tuttavia le legislazioni recenti in materia di copyright digitale hanno equiparato la violazione dei DRM (Digital Rights Management) applicati ai file elettronici alla violazione del diritto d’autore.

Quindi occorre verificare i termini dei DRM ogni volta e sembra che Amazon non ammetta la conversione. Sarebbe dunque il caso di fare una precisazione sul sito visto che è pubblico.

Preciso quindi che convertire i file scaricati da Amazon in EPUB o qualsiasi altro formato è illegale. Fallo a tuo rischio pericolo.

Puoi però ancora convertire legalmente i file che non violano i DRM.

Conclusione

Ti chiedo un favore a nome di tutti gli scrittori, grandi e piccini.

Se scarichi e leggi un eBook gratuitamente aiuta l’autore pubblicando una recensione del libro su Amazon.it, parlando del libro su Facebook o, meglio ancora, al bar e magari regalandone una copia cartacea a un amico.

In questo modo, oltre al libro gratuito, riceverai anche una ventata di karma positivo.

Bene, penso di averti detto tutto quello che so!

Conosci un altro sito web da cui è possibile scaricare eBook in maniera legale? Condividi l’informazione nei commenti in basso ; )

[BookShelf photo credits: www.flickr.com/photos/gpoo/]

Iscriviti e Scarica gli e-Book, è Gratis!
Iscriviti e scarica "21 risorse gratuite per imparare l'inglese online" e "Perdere 10 Kg: Le ricette"

Commenti

  1. Jenni dice:

    Ciao… ho letto questo articolo (velocemente la prima parte perchè ho già un Kindle) e mi sono subito andata a leggere “101 Jobs you can do anywhere in the world” e l’ho letto facilmente e questo mi ha rallegrato la giornata perchè l’ho capito senza andare a prendere il dizionario… quindi sto facendo passi avanti con l’inglese! ;-) cmq complimenti bell’articolo!

    • Ivan dice:

      Ciao Jenni, in effetti “101 Jobs you can do anywhere in the world” era solo un esempio, non un libro che raccomando : P

      L’ho letto l’altro giorno e l’ho trovato molto superficiale. Va però benissimo come esercizio per migliorare l’inglese hehe

      • Jenni dice:

        Si si concordo con te, più che un libro è una mini raccolta di “articoli” messi insieme, ma appunto si legge in un attimo e mi interessava qualcosa di facile per leggere in inglese ;-)

  2. Jappo dice:

    Ciao Furio,
    ho iniziato a girare il tuo blog ieri e devo dire che mi piace molto. Ti faccio tantissimi complimenti.

    Per quanto riguarda i siti da cui scaricare libri classici, io vado spesso su Progetto Guthemberg: http://www.gutenberg.org/
    che ha anche una sezione in lingua italiana: http://www.gutenberg.org/
    che però manca sostanzialmente di libri che un lettore medio possa giudicare appetibili.

    Forse la parte più interessante del progetto guthemberg è quello del self-publishing:
    argomento che mi piacerebbe approfondire una volta che sarò un po’ più avanti con ciò che sto scrivendo al momento.

    ciao e a presto!

    • Furio Fu dice:

      Ciao,

      grazie per il contributo! Sì il progetto Gutenberg lo conosco anche se non ho mai avuto occasione di approfondire troppo il tema.

      Io alla fine compro la maggior parte dei libri che leggo anche normalmente cerco roba abbastanza specifica.

      Cosa scrivi? Romanzi?

  3. Jappo dice:

    Io di solito faccio un giro sul loro sito e vedo se c’è qualche classico di quelli che bisogna assolutamente leggere e che non ho mai letto…

    Al momento più che romanzi sto scrivendo un po’ di racconti, ma purtroppo con gli impegni del lavoro non ho più così tanto tempo. Sto anche scrivendo un libro sulla Cina, ma è una sorta di raccolta di storie di vita vissuta degne di nota. Un po’ in stile “Venezia è un pesce”, ora che ci penso potrebbe essere intotalato “la Cina è un gallo” :)

    Invece ho visto che tu stai scrivendo un romanzo sulla Cina…

    • furio dice:

      sì, ma al momento non ho troppo tempo da dedicarci… spero di riuscire a finirlo entro fine anno

      • Jappo dice:

        Era quello che mi ero detto anche io l’anno scorso… poi fra una cosa e l’altra l’ho dovuto abbandonare a causa del lavoro, trasferimento in Cina, mille cose da fare e da riorganizzare…
        Ora la mia miglior ipotesi è di finirlo entro la Chunjie… ma penso che prima di Pasqua non ho speranze…

        • furio dice:

          haha in effetti io ci ho sempre lavorato di notte ma al momento ho altri progetti che mi tengono occupato sino a tarda notte…

          Comunque “finire” il progetto per me significa anche fare una lista dei possibili editori, contattarli e, nel caso nessuno risponda, decidere come muoversi con il self publishing e attuare il piano.

          • Jappo dice:

            ah no, sei più avanti di me.
            Per me “finire” si tratta di “finire di scrivere”, poi ci si imbarcherà nella trafila successiva

  4. Lalita dice:

    Salve a tutti :) Ringrazio l’autore per il consiglio,ma quando scarico l’ebook,mi fa leggere solo poche pagine e poi mi dice che devo acquistare il libro. Come e cosa fare??? Grazie in anticipo. XoXo

    • furio dice:

      Non tutti i libri sono gratuiti… quello che hai scaricato sarà il primo capitolo gratuito di un libro a pagamento

  5. Lalita dice:

    E come posso capire quali sono quelli gratis????

Parla alla tua mente

*