Come scrivere una cover letter in inglese o italiano

scrivere una cover letter

Cos’è una cover letter e quando ti può servire?

Una cover letter è una lettera di presentazione da inviare al possibile datore di lavoro con in allegato il curriculum vitae e una o più lettere di raccomandazione.

E’ importante investire un po’ di tempo per prepararla al meglio perché rappresenta il primo documento che verrà letto dalla persona che deve decidere se assumerti o no. E, come si dice, si ha solo un’occasione per fare una buona prima impressione.

Mentre se stai cercando un lavoro da McDonald probabilmente una cover letter non sarà necessaria (con tutto il rispetto per McDonald e il loro sistema precario di precariato), se aspiri a una posizione più qualificata (ad esempio in uno studio legale di prestigio o presso un’università) una cover letter è necessaria (e probabilmente obbligatoria).

Struttura di una cover letter efficace (in inglese)

Informazioni preliminari

Il tuo nome
Il tuo titolo
Il tuo indirizzo
Il tuo sito web o profilo Linkedin (se ne possiedi uno)
La tua email

(spazio)

Data e luogo

(spazio)

Il nome del tuo possibile datore di lavoro
Il suo titolo
Il suo indirizzo

(spazio)

Corpo della lettera

To whom it may concern, (formula di rito)

Primo paragrafo

[Specifica brevemente dove hai studiato e dove lavori. Specifica inoltre per che posto di lavoro stai facendo domanda (la stessa impresa può infatti avere diverse posizioni aperte) e come ne sei venuto a conoscenza (un sito web, un quotidiano, eccetera).]

(spazio)

Secondo paragrafo

[Descrivi la tua esperienza lavorativa, le tue capacità e cosa puoi offrire all’impresa presso la quale stai facendo domanda di assunzione. Ovviamente se stai facendo domanda per un posto da interprete dovrai dare più risalto alle tue conoscenze linguistiche e ai tuoi soggiorni all’estero piuttosto che alle tue capacità informatiche. Personalizza la tua cover letter a seconda del posto di lavoro!]

(spazio)

Terzo paragrafo

[Illustra le motivazioni che ti hanno spinto a fare domanda per tale posto di lavoro (non dire lo stipendio…). Concludi ringraziando il possibile datore di lavoro per aver preso in considerazione la tua candidatura.]

(spazio)

Saluti, firma e allegati

(spazio)

Sincerely yours,

(spazio)

Firma

(spazio)

encl: Réesumé (si utilizza per indicare che il tuo curriculum vitae si trova in allegato alla cover letter).

Struttura di una cover letter efficace (in italiano)

Informazioni preliminari

Il tuo nome
Il tuo titolo
Il tuo indirizzo
Il tuo sito web o profilo Linkedin (se ne possiedi uno)
La tua email

(spazio)

Data e luogo

(spazio)

Il nome del tuo possibile datore di lavoro
Il suo titolo
Il suo indirizzo

(spazio)

Corpo della lettera

Gentile Dottor/Professor/Signor [inserisci il nome del responsabile risorse umane]

Primo paragrafo

[Specifica brevemente dove hai studiato e dove lavori. Specifica inoltre per che posto di lavoro stai facendo domanda (la stessa impresa può infatti avere diverse posizioni aperte) e come ne sei venuto a conoscenza (un sito web, un quotidiano, eccetera).]

(spazio)

Secondo paragrafo

[Descrivi la tua esperienza lavorativa, le tue capacità e cosa puoi offrire all’impresa presso la quale stai facendo domanda di assunzione. Ovviamente se stai facendo domanda per un posto da interprete dovrai dare più risalto alle tue conoscenze linguistiche e ai tuoi soggiorni all’estero piuttosto che alle tue capacità informatiche. Personalizza la tua cover letter a seconda del posto di lavoro!]

(spazio)

Terzo paragrafo

[Illustra le motivazioni che ti hanno spinto a fare domanda per tale posto di lavoro (non dire lo stipendio…). Concludi ringraziando il possibile datore di lavoro per aver preso in considerazione la tua candidatura.]

(spazio)

Saluti, firma e allegati

(spazio)

Distinti Saluti,

(spazio)

Firma

(spazio)

Allegati: Curriculum Vitae

Consigli ed errori da evitare

  • Mai scrivere una cover letter più lunga di una pagina. Dimostra di possedere una buona capacità di sintesi andando dritto al punto. Considera inoltre che i responsabili delle risorse umane – ovvero coloro che dovranno giudicare se assumerti o meno – sono persone molto occupate (o almeno pensano di esserlo) quindi l’unico scopo che otterrai inviando una cover letter troppo lunga sarà quello di annoiarli.
  • La personalizzazione è la chiave per scrivere una buona cover letter. Perché vorresti lavorare per l’azienda X? Quali sono le tue motivazioni? I tuoi punti di forza? Le competenze specifiche che puoi portare con te?
  • Se stai facendo domanda per essere assunto da Telecom Italia non esordire con “Cara Telecom Italia.” Scopri piuttosto il nome e l’indirizzo del responsabile risorse umane che giudicherà la tua candidatura e indirizza la lettera di presentazione direttamente a lui (o lei). Cerca su internet e spingiti sino a fare una chiamata in azienda per scoprire tale informazione. E’ importante.
  • Sii propositivo. Non pensare a cosa “guadagni” se ottieni il posto lavoro. Piuttosto concentrati su quali sono i benefici che puoi portare all’azienda che ti assume.
  • Evita gli errori di grammatica. Fai leggere la lettera a qualcun altro. Per 50 Euro te la correggo io. No scherzo, non mandarmi la tua cover letter o te la brucio : p

Esempi di cover letter in inglese

Se sei iscritto alla newsletter e stai leggendo quest’articolo via e-mail puoi trovare il link per scaricare un file PDF con tre esempi di cover letter in inglese alla fine dell’e-mail.

Se invece non sei ancora iscritto alla newsletter ma ti interessano gli esempi di cover letter ti basta inserire il tuo indirizzo e-mail nel modulo qui sotto e ti arriverà un messaggio con il link per scaricare il file.

Si tratta delle lettere che inviai nel 2010, quando cercavo un posto da ricercatore, con le quali ottenni un posto sia all’Università di Kyoto, in Giappone, che all’Università di Zhejiang (ovvero il posto di lavoro che mi ha permesso di arrivare in Cina). Ne inviai una anche a Oxford ma non mi presero (non sanno cosa si sono persi : P).

Penso che gli esempi che propongo siano interessanti per due motivi:

  • Ti puoi fare un’idea di come personalizzare la cover letter per ciascun datore di lavoro.
  • Il mio capo, un professore universitario con vent’anni di esperienza, fu così gentile da correggermi le lettere e consigliarmi. Quindi non si tratta esattamente di lettere scritte da un dilettante allo sbaraglio.

Enjoy!

[Photo Credits: http://www.flickr.com/photos/herzogbr/]

Iscriviti e Scarica gli e-Book, è Gratis!
Iscriviti e scarica "21 risorse gratuite per imparare l'inglese online" e "Perdere 10 Kg: Le ricette"

Commenti

  1. Grazie Fu
    bravo: fai sorridere e dove c’è ansia fai spazio …al possibile!
    Artisti inutile sensibilità ma il coraggio dei giovani può vincere ogni violenza sociale.
    Ti Cito :
    -“Evita gli errori di grammatica. Fai leggere la lettera a qualcun altro. Per 50 Euro te la correggo io. No scherzo, non mandarmi la tua cover letter o te la brucio : p”

  2. Stefano dice:

    Ciao Furio (o Ivan, boh!)
    Sono Ingegnere e Dottorato anche io, e sogno da quando ho 15 anni di andare a vivere a Londra… Sto mandando un po’ di CV e Cover Letter in terra d’Albione… speriamo bene, e speriamo in fretta!
    Senti, non son riuscito a scaricare l’allegato con gli esempi di Cover Letter (no comment che un informatico non ci sia riuscito), mi puoi svelare l’arcano?
    Complimenti per la bella idea e in bocca al lupo!
    Ciao,
    Ste

    • Stefano dice:

      Trovato il link nella mail di conferma all’iscrizione… porta pazienza! Ciao!

      • Furio dice:

        Sì, c’è un link alla fine di ogni email che invio (compresa quella di iscrizione)

        Buona fortuna con la ricerca del lavoro!

  3. Carola dice:

    perfetto!!!!

  4. Cira Maria Sutera dice:

    Vorrei tanto quegli esempi di cui parli!
    Grazie Cira

  5. giuseppe dice:

    Utilissime grazie mille, anche se da neolaureato non so proprio cosa scrivere, vorrei mandarle per il PhD, e non per un Post Doc come le tue. in ogni caso gentilissimo :)

  6. Marta dice:

    Ciao Furio! Queste motivation e cover letter sembrano proprio andare per la maggiore! Tra un po’ ci chiederanno anche l’amicizia su fb prima di farci un colloquio di lavoro? Grazie cmq delle dritte

  7. Martina dice:

    Grazie dei consigli!

  8. Simona dice:

    Bel sito complimenti!! ti farò sapere se i tuoi consigli andranno a buon fine :-))

  9. Roberto dice:

    Grazie dei consigli! Mi sorge solo un dubbio. La cover letter si manda soltanto quando invio il curriculum via posta o la posso usare anche come e-mail quando mando un curriculum via posta elettronica?

  10. Matteo dice:

    Ciao Furio ti chiedo un consiglio :insieme alla cover letter sarebbe adeguato aggiungere un infographic cv?

    grazie.

    • Furio dice:

      Ciao, non so cosa sia un “infographic CV”. Un CV sarebbe sicuramente adeguato; trovi un articolo su come scrivere il CV qui sul sito

  11. ilaria dice:

    molto interessante
    aspetto i link per gli esempi di cover letter

  12. fabrizio dice:

    complimenti sono indicazioni davvero interessanti.

  13. Lia Farina dice:

    Grazie per i consigli!:)

  14. Francesca dice:

    Ciao cosa si intende per “titolo” ? titolo di studio?

  15. Ilaria dice:

    Scusa la super ignoranza in materia ma se io invio CV e CL che mazza mi resta da scrivere nel corpo della mail???
    Si probabilmente è una domanda idiota ma ho inviato varie autocandidature e sin’ora non mi era mai stata richiesta la CL e istintivamente tutte le info che le andrebbero dentro io le ho piazzate nel corpo della mail…

    SALVATEMI GRAZIE!!!!!

    • Furio dice:

      Ciao,

      l’email dovrebbe essere semplice. Del tipo che ti presenti, spieghi dove hai trovato l’offerta di lavoro e che in allegato trovano Curriculum e cover letter

  16. Alex dice:

    Potrei avere il link please? Ricercatrice anche io, appena dottorata.

  17. daniela dice:

    attendo CL

Parla alla tua mente

*